Noleggio

Differenza tra locazione operativa, locazione finanziaria e finanziamento finalizzato.

Dopo aver scritto un articolo su quali sono le maggiori società finanziarie che si occupano di noleggio informatica, in questo articolo ti spiegherò la differenza tra locazione operativa, locazione finanziaria e finanziamento finalizzato.

Innanzitutto bisogna spiegare che cos’è una locazione:

La locazione è quel contratto con il quale una parte si obbliga a permettere a un altro soggetto l’utilizzo di una cosa per un periodo prestabilito in cambio di un determinato corrispettivo.

Che cos’è la locazione operativa?

La Locazione Operativa è una formula in cui i beni necessari all’attività vengono acquistati da una banca e dati in locazione al cliente finale.

Si tratta di un contratto ormai molto diffuso in Italia, in particolare per i beni tecnologici come ad esempio computer, stampanti e telefoni.  Però questo tipo di contratto nell’ultimo periodo si sta affermando anche su altri tipi di beni come attrezzature per officina e macchine utensili.

Che cos’è invece la locazione finanziaria?

Con Locazione Finanziaria , meglio noto anche come Leasing Finanziario, si intende l’operazione di finanziamento posta in essere da una banca o da un intermediario finanziario (locatore) consistente nella concessione in utilizzo per un determinato periodo di tempo e dietro il pagamento di un corrispettivo periodico (canone), di un bene acquistato o fatto costruire dal locatore da un terzo fornitore, su
scelta e indicazione del Cliente (utilizzatore), che ne assume così tutti i rischi e conserva una facoltà al termine della predetta durata contrattuale di acquistare il bene ad un prezzo prestabilito ed eventualmente di prorogarne il suo utilizzo a condizioni economiche
predeterminate o predeterminabili.

Cosa si intende per finanziamento finalizzato?

Con il Finanziamento Finalizzato il fornitore può offrire al proprio cliente una utile alternativa rispetto alla locazione particolarmente adatta in alcune specifiche situazioni e settori.

Con questo finanziamento il cliente acquista direttamente il bene o servizio e la banca eroga l’importo finanziato direttamente al fornitore a pagamento del prezzo della fornitura. Il cliente pagherà un canone fisso per la durata stabilita senza nessun impegno di riacquisto

Rispetto alla locazione finanziaria l’accettazione del finanziamento si basa esclusivamente sulla capacità restitutoria del cliente e non anche sulla garanzia rappresentata dal bene.

E’ giusto conoscere queste differenze quando per capire quale è la formula migliore da adottare

 

Iscriviti e resta aggiornato

Differenza tra locazione operativa, locazione finanziaria e finanziamento finalizzato.
Scrivi un commento

Rispondi al post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Torna su