Smartphone

iPhone 12 di Apple annunciato il 13 ottobre: ecco cosa aspettarsi

Apple terrà il suo prossimo evento il 13 ottobre, per quello che dovrebbe essere il lancio del suo grande iPhone 12, e lo slogan “Hi, Speed” suggerisce che sarà dotato di connessione 5G. Il lancio – che, come l’Apple Watch e l’iPad svelati e prima del WWDC 2020, sarà trasmesso in streaming dal vivo piuttosto che nel classico evento con il pubblico. L’inizio è previsto alle 10:00 PT (13:00 ET) (le 19:00 in Italia).

Questo perché il 2020 si sta rivelando un anno come nessun altro. Si credeva già che Apple si stesse preparando per una stagione significativa di aggiornamenti hardware per iPhone, ma le pressioni della pandemia in corso aggiungono un ulteriore livello di complessità a qualsiasi debutto di smartphone.

Secondo le fughe di notizie che come sempre accompagnano il lancio di smartphone di alto livello, potrebbero esserci fino a quattro nuovi modelli di iPhone. È probabile che la famiglia di iPhone 12 si estenda su tre diverse dimensioni, dal più piccolo iPhone 12 mini con un display da 5,4 pollici, passando per l’iPhone 12 con un display da 6,1 pollici e l’iPhone 12 Pro con display di dimensioni identiche ma con funzionalità aggiornate. Infine, ci sarà il più grande iPhone 12 Pro Max. Potrebbe avere un display da 6,7 ​​pollici, se si vuole credere alle voci.

Oltre alle differenze nelle fotocamere e altri componenti  hardware, si ritiene che anche l’iPhone 2020 introduca il 5G come elemento di differenziazione chiave. Secondo i rumors tutti i modelli di iPhone 12 includeranno il supporto per le reti telefoniche di quinta generazione, ma solo in formato Sub-6 GHz . Alcune voci hanno indicato che solo le versioni più costose otterranno il mmWave 5G più veloce, a causa di dimensioni fisiche e complessità dei componenti che ne costringono l’omissione in telefoni iPhone 12 più piccoli ed economici.

Se è vero e, in tal caso, come Apple marcherà questa disparità – lo sapremo per certo tra pochi giorni. Il nuovo iPhone potrebbe non essere l’unico annuncio. Anche i discorsi che vogliono l’ingresso di Apple nel mercato dei tag di tracciamento della posizione, generalmente noti come AirTags , potrebbero trovare conferma proprio il 13 ottobre.

Non solo iPhone 12

Potremmo vedere anche altri nuovi accessori. La notizia di nuovi auricolari Apple persiste da alcuni mesi, incluso il primo passaggio di AirPods in modelli in stile archetto. La decisione dell’azienda di estromettere silenziosamente altoparlanti di terze parti dagli scaffali dei suoi negozi , nel frattempo, potrebbe essere un segno che un HomePod mini più piccolo e più economico è finalmente pronto per essere lanciato.

Lo scopriremo di sicuro la prossima settimana. L’evento, come detto inizia alle 19:00 ora italiana dal quartier generale di Apple e sarà trasmesso in live streaming. Dopo il lancio, come sempre ci saranno le date per il preordine e l’uscita ufficiale, che quest’anno saranno:

  • 16 ottobre 2020 – preordini (come sempre di venerdì);
  • 20 ottobre 2020 – uscita ufficiale di iPhone 12 sul mercato.
iPhone 12 di Apple annunciato il 13 ottobre: ecco cosa aspettarsi
Scrivi un commento

Rispondi al post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Torna su