Microsoft Surface Duo
Smartphone

Microsoft Surface Duo arriverà il 10 settembre, ma solo negli Stati Uniti

Dopo le tante indiscrezioni online  su un lancio anticipato rispetto alle previsioni, Microsoft ha confermato che il 10 settembre arriverà negli Stati Uniti il Surface Duo, il nuovo concept di smartphone della linea Surface con doppio schermo “pieghevole” ad un prezzo di $ 1.399. La prevendita del nuovo smartphone pieghevole è già iniziata e, per ora, non ci sono date di arrivo in altri paesi.Il Surface Duo, che è stato discretamente svelato tramite un post sul blog ufficiale del gigante della tecnologia, rappresenta il rientro di Microsoft nel mercato degli smartphone dopo la “morte” della piattaforma Windows Phone e  il mancato accordo con Nokia.

Microsoft Surface Duo

A differenza di altri modelli pieghevoli già esistenti sul mercato o in arrivo, come il Galaxy Z Fold 2 di recente introduzione , il “Surface Duo che Microsoft ha definito “comunicatore tascabile” è stato progettato pensando alla produttività, come il resto dei dispositivi facenti parte della linea Surface. Fedele al suo nome, Surface Duo è composto da due schermi AMOLED da 5,6 pollici con tecnologia PixelSense Fusion uniti da una cerniera a 360 gradi, la stessa che verrà utilizzata su Surface Neo.

Quando è aperto, lo smartphone ha una dimensione totale di 8,1 pollici. Microsoft afferma che è il dispositivo mobile più sottile sul mercato, con uno spessore di 4,8 mm quando è “aperto”.

Grazie alla configurazione a cerniera, vista come “rivoluzionaria” da Microsoft, Surface Duo può essere utilizzato in diversi modi: come un libro o come un laptop, completamente aperto come un tablet, piegato con gli schermi uno di fronte all’altro o addirittura anche “girato” al contrario.

Microsoft Surface Duo

All’interno dello smartphone, che arriva con Android 10, è presente un processore Snapdragon 855 di Qualcomm, accompagnato da 6 GB di RAM e due configurazioni in termini di archiviazione: una da 128 GB e l’altra da 256 GB più costosa. C’è ancora spazio per una fotocamera da 11 MP, che può essere utilizzata per scattare foto, registrare video o effettuare videochiamate.

Microsoft promette il “meglio di entrambi i mondi” combinando la sua suite di produttività con l’accesso alle applicazioni del Play Store. Va ricordato che l’azienda ha incoraggiato produttori e programmatori a produrre contenuti per modelli di smartphone con doppio schermo. L’obiettivo è garantire che i siti Web e le app funzionino con il nuovo concetto di schermi, esplorando nuovi campi di applicazioni pensate appositamente per queste tipologie di smartphone.

Microsoft Surface Duo

Nonostante disponga di due batterie con una capacità totale di 3.577 mAh, questa è inferiore, ad esempio, a quella di 4.500 mAh del nuovo Galaxy Note 20 Ultra di Samsung. Microsoft afferma comunque che Surface Duo garantisce un’autonomia di almeno un giorno intero. Ora non resta che da capire se Microsoft sia intenzionata o meno a lanciare lo smartphone anche in Europa e quindi in Italia.

Microsoft Surface Duo arriverà il 10 settembre, ma solo negli Stati Uniti
Scrivi un commento

Rispondi al post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Torna su