Smartphone

Redmi K40, il top di gamma con Snapdragon 888 sta per essere presentato

Redmi, azienda controllata da Xioami è in procinto di lanciare il nuovo smartphone  K40 Pro che sarà uno dei più in vista nella fascia alta dell’azienda cinese. Le specifiche di questo modello sono trapelate in una presunta acquisizione presa dal K40 Pro, rivelando l’hardware top di gamma in questo modello .

Tra le sue specifiche che lo pongono tra i top in questo periodo dell’anno, se saranno confermate, troviamo un SoC Qualcomm Snapdragon 888 e un ampio schermo 2K.

Il Redmi K40 Pro, secondo quanto trapelato, avrà un gigantesco pannello da 6,81 pollici con risoluzione 2K. I rumors non parlano del tipo di schermo (OLED o IPS) o della velocità di refresh, ma non sarebbe sorprendente, vista la potenza del processore e la sua portata, trovare una frequenza di aggiornamento di 120Hz o superiore. Il processore sarà lo Snapdragon 888, l’ultima e più potente scommessa di Qualcomm per la fascia alta.

Questo processore sarà accompagnato da configurazioni fino a 12 + 512 GB di RAM, anche se è prevedibile che ci saranno configurazioni più umili, che partono da una RAM e una memoria interna inferiori. Comunque sia, sembra che il processore e la memoria Xiaomi andranno con tutto . La batteria per alimentare questo set sarà di 5.000 mAh secondo la perdita, senza dettagli sulla sua tecnologia di ricarica rapida. Il terminale uscirà dalla mano della MIUI 12 basata su Android 11.

Per quanto riguarda la fotocamera, è previsto un sensore principale da 108 megapixel , risoluzione massima per uno Xiaomi con altri tre sensori da 20, 15 e 5 megapixel. Dalle risoluzioni, ci si può aspettare un teleobiettivo, un ultra grandangolare e un sensore macro/profondità, sebbene i tipi di fotocamera non siano ancora confermati. Tutto questo si saprà con certezza il prossimo 17 febbraio giorno ufficiale del lancio. Al momento non ci sono immagini ufficiali, anche se non sembra si discosterà molto a livello di design del modello K30 attualmente in commercio.

Redmi K30

Sembra anche che la famiglia K40 sarà offerta con modelli meno performanti (e quindi anche meno costosi). La differenza principale riguarda il SoC adottato, che per i modelli più economi saràil  top di gamma dell’azienda MediaTek, ovvero il modello Dimensity 1200. Quest’ultimo è stato annunciato ufficialmente lo scorso 20 gennaio e conta su un n processo produttivo a 6 nm. Oltre a questo, il SoC viene abbinato a una GPU Mali-G77 e supporto per RAM di tipo LPDDR5 e memorie interne UFS 3.1.

Redmi K40, il top di gamma con Snapdragon 888 sta per essere presentato
Scrivi un commento

Rispondi al post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Torna su