Smartphone

Samsung estende a quattro anni gli aggiornamenti di sicurezze per gli smartphone Galaxy

Samsung Electronics ha annunciato oggi che gli smartphone delle famigli Galaxy riceveranno aggiornamenti di sicurezza regolari per un minimo di quattro anni dopo il rilascio iniziale del telefono. Estendendo il supporto per gli aggiornamenti di sicurezza forniti su base mensile o trimestrale,  Samsung intende offre agli utenti la tranquillità di sapere che i loro dati sono protetti fintanto che utilizzano il loro dispositivo Galaxy.

Samsung è nota per aver lanciato la sua piattaforma di sicurezza Knox, per molti dei suoi smartphone di punta, che integrano appunto il chip di sicurezza più potente del settore, il Secure Element (eSE). Inoltre non bisogna dimenticare la tecnologia  Knox Vault, introdotta di recente, che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza. Essendo una delle poche aziende a progettare e sviluppare i propri 

Protezione di oltre 130 modelli

Samsung ritiene che l’apertura e la collaborazione siano fondamentali per offrire le migliori esperienze mobili di cui le persone possano fidarsi. Samsung ha lavorato a stretto contatto con oltre 1.000 partner per stabilire standard di sicurezza per tutti i dispositivi Android, incluso il primo programma di aggiornamento della sicurezza regolare laniciato nel 2015, e ha collaborato con la più ampia comunità di ricerca sulla sicurezza per garantire che i consumatori abbiano il cellulare più sicuro possibile.

I dispositivi Galaxy che rientrano tra quelli idonei includono:

  • Dispositivi pieghevoli Galaxy: Fold, Fold 5G, Z Fold2, Z Fold2 5G, Z Flip, Z Flip 5G
  • Serie Galaxy S: S10, S10 +, S10e, S10 5G, S10 Lite, S20, S20 5G, S20 +, S20 + 5G, S20 Ultra, S20 Ultra 5G, S20 FE, S20 FE 5G, S21 5G, S21 + 5G, S21 Ultra 5G
  • Serie Galaxy Note: Note10, Note10 5G, Note10 +, Note10 + 5G, Note10 Lite, Note20, Note20 5G, Note20 Ultra, Note20 Ultra 5G
  • Serie Galaxy A: A10, A10e, A10s, A20, A20s, A30, A30s, A40, A50, A50s, A60, A70, A70s, A80, A90 5G, A11, A21, A21s, A31, A41, A51, A51 5G, A71, A71 5G, A02s, A12, A32 5G, A42 5G
  • Serie Galaxy M: M10s, M20, M30, M30s, M40, M11, M12, M21, M31, M31s, M51
  • Serie Galaxy XCover: XCover4s, XCover FieldPro, XCover Pro
  • Serie Galaxy Tab: Tab Active Pro, Tab Active3, Tab A 8 (2019), Tab A con S Pen, Tab A 8.4 (2020), Tab A7, Tab S5e, Tab S6, Tab S6 5G, Tab S6 Lite, Tab S7 , Tab S7+
Samsung estende a quattro anni gli aggiornamenti di sicurezze per gli smartphone Galaxy
Scrivi un commento

Rispondi al post

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da non perdere

Torna su